MENU

bindu’ mostra 2015

781
0
Mostra BINDU' by AllOne

“In principio era il Verbo” dice il vangelo di Giovanni nella Bibbia
ed in sanscrito è scritto “Nada Brahama” il mondo è suono.

L’universo è un tutt’uno energetico manifesto da vibrazioni.
Tutta la creazione è una sinfonia di suoni, di vibrazioni, in cui 
le singole parti si inseriscono attratte dalla risonanza con suoni simili.

La vibrazione può generare forme: il suono influisce sulla materia e
produce modelli geometrici che variano a seconda delle diverse frequenze;
la materia in sé non è altro che un concentrato di vibrazioni. 

Tutto nasce da un punto, il BINDU’, è il punto centrale dello yantra. Da cui si irradia la sua struttura geometrica. È il simbolo del mistero dell’essere: privo di dimensioni ma contiene il “tutto”.
È l’origine dello spazio e di tutte le altre forme.

Da quel punto si propaga sulla superfice l’elemento romboidale, che nella filosofia induista viene chiamato col termine turiya o caturtha, indica uno stato di coscienza pura o l'esperienza della verità ultima.
Come il dipanarsi dell’esperienza e della realtà le lettere dipinte formano parole materiche, in loro vi è insita la vibrazione, la sonorità ancora inespressa, ma che viene impressa dall’artista con forme geometriche strutturando un’immagine astratta del suono stesso.

La Geometria è musica solidificata 
(Pitagora)

Inaugurazione 13 febbraio 2015 ore 18.00

dal 29 Gennaio 2015 al 28 Febbraio 2015

Milano, Via della Madonnina n.3